top of page
  • Immagine del redattoreinfo570686

Atipico - “Tu mi sai comprendere”

Il singolo estratto dal primo album del cantautore abruzzese



La difficoltà di iniziare un dialogo e l’esplosione delle parole tenute dentro. “Tu mi sai comprendere” è un dialogo, inizialmente timido, con un interlocutore che non si sa se sia disposto ad ascoltare. Dopo tanti silenzi ci si sente esplodere il petto e così la canzone si risolve con l’apertura a far sfogare la controparte e rivelare tutte le cose non dette. Il brano è estratto da “Eterno”, album d’esordio di Atipico. Un progetto che parla di crisi e caparbietà, con lo scopo di condividere un processo che non è solo creativo ma anche esistenziale, capace di parlare a ogni ragazzo o ragazza che sta cercando di raggiungere il proprio sogno.


Dicono di Eterno

«Un suono pulito, un ascolto assai intelligente e sincero questo disco dal titolo “Eterno”.» Cherry press

«La canzone d’autore diviene pop, di una forma alta dentro cliché e didattiche ampiamente celebrati da una produzione attentissima e pregiata, che dimostra una maturità impegnata ed impegnativa in questa direzione.» Bravo online

«Atipico, giovanissimo cantautore abruzzese, esce con un primo lavoro dal titolo “Eterno” che come vedremo, è frutto di percorsi intimi e perlustrazioni di suono assai semplici ed evocativi.» My dreams

«Sono canzoni schiette, sincere e velate da un sano esistenzialismo quelle di questo album d’esordio del giovane cantautore abruzzese.» MusicLetter


Andrea D’Orazio, in arte “Atipico”, nasce a Lanciano (CH) nel 1999. È da subito un bambino timido, silenzioso e introverso, tutte caratteristiche che lo accompagneranno negli anni. A 8 anni inizia a suonare la chitarra. Cresciuto con le canzoni degli 883 e Max Pezzali, che cantava a squarciagola da solo con le cuffie nelle orecchie, con il passare degli anni la voglia di dire e parlare lo portano a sognare di scrivere canzoni. Nel 2017 mette il primo punto sulla sua prima canzone e da lì ha inizio tutto. Inizia ad approcciarsi in modo diverso alle cose e osserva tutto ciò che lo circonda per raccontarlo poi nelle canzoni. Nel corso degli anni si esibisce in alcune piazze locali e nel teatro Fenaroli nella sua città natale. Nell’estate 2021 esordisce con il suo primo singolo “Se non bastasse mai il tempo”, arrivando a pubblicare successivamente i singoli “Fotografie” e “Sono sempre io”, brani che gli permettono di viaggiare e farsi conoscere anche fuori regione. Il 23 settembre pubblica “Eterno”, singolo che anticipa l’uscita dell’omonimo album pubblicato il 25 novembre 2022.



l’altoparlante - comunicazione musicale

3 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


bottom of page