top of page
  • Redazione

Dany - La ballata dell’amor perduto

Il nuovo brano del cantautore barese



Luna e fate danzanti, su uno specchio di luce riflessa, che incanta il mare calmo di una notte d'estate.


La nostalgia di un ricordo capace di riaccendere la passione di un tempo che è stato, a cui una ballata rende omaggio, magnificando il significato dell'amore puro e unico per chiunque l'abbia fatto risuonare nel profondo dell'anima.


«Vorrei che chi si pone all’ascolto lasciasse che la melodia del brano lo trascini, chiudendo gli occhi, danzando con sé stessi, per ritrovare quell'emozione dimenticata ma mai persa» Dany


Etichetta: GRECORDS


Donato Poliseno in arte Dany, nasce a Bari nell'ottobre dell'81. Autodidatta, inizia a comporre brani inediti, con la voglia di dare una voce e una melodia alla sua anima e ai suoi pensieri.

Collabora con diversi musicisti e vanta di collaborazioni importanti come quella con il noto artista/pianista Luca Medici (Checco Zalone), scrive brani anche per altri artisti, vantando la partecipazione ad uno stage alla Ricordi di Teddy Reno e Rita Pavone dove si presenta come paroliere e compositore per un artista che si proponeva per il concorso. Gli sono stati dedicati alcuni articoli di stampa dove lo si definiva come un “poeta prestato alla musica”, nel 2001 collabora con la Rai radio filodiffusione dove sponsorizza il suo primo album “anima e stelle”.

Oggi, con due album auto-prodotti, continua a scrivere per sé e per altri artisti, con la voglia e lo spirito di voler esprimere e condividere le sue emozioni con chiunque abbia voglia di ascoltare, ed emozionarsi insieme a lui.


3 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page