top of page
  • Immagine del redattoreinfo570686

Dionisiaci - “Dove luna non c’è”

Il singolo della band sugli stores digitali e nelle radio



Dove luna non c’è” è il singolo d’esordio della band dei Dionisiaci, sugli stores digitali e dal 6 ottobre nelle radio in promozione nazionale. Il brano “Dove luna non c’è” cerca di farsi strada tra la rabbia e la paura di cadere in un amore rancoroso è pieno di emozioni mai provate prima d’ora. L’obiettivo è quindi quello di far immaginare all’ascoltare una sorta di Battaglia tra istinto e sentimento nonché tipica della fase adolescenziale di ognuno. O forse no.


Storia della band


I Dionisiaci sono un gruppo musicale indie/pop di nuova generazione, fondato nella città di Catania nel 2022 dal cantante e chitarrista Sergio Di Stefano. Grazie alla grande influenza di suo padre musicista, Sergio abbracciò la musica alla tenera età di undici anni, periodo nel quale iniziò ad approdare su vari generi musicali quali il rock, blues e in particolare il cantautorato italiano. Nel corso degli anni Sergio sviluppò anche la passione per la scrittura di testi musicali, influenzato da Fabrizio De André, Francesco De Gregori e dal grande Lucio Dalla. Un certo Franco, amico di Sergio, una sera lo invitò a bere e a suonare qualcosa in un locale catanese chiamato “A casa di Pino”. In questo locale, tra un drink e qualche canzone, il barman Christian Reitano, fece particolarmente amicizia con Sergio.

Fu proprio Sergio a introdurre Christian nel mondo della musica, tant'è che gli fece comprare un basso, di cui se ne innamorò. Christian cominciò a prendere lezioni di basso da un maestro, il quale lo fece progredire esponenzialmente nello studio dello strumento e nella passione per esso. Grazie ai suoi gusti musicali molto ampi, Christian poté iniziare a suonare vari generi di musica, come il blues, indie/pop e rock. Il gruppo cominciò a prendere forma quando Christian il bassista presentò a Sergio, un caro amico, Lorenzo Turrisi. Lorenzo strinse subito una profonda connessione con il gruppo, dove si inserì come chitarrista solista.

Grazie ai suoi studi musicali partiti in età infantile, durante gli anni ebbe molte influenze provenienti dal rock, dal pop, dal funk e dal blues. Tra tutti gli artisti che lo ispirarono ci furono sicuramente i Led Zeppelin, i Guns and Roses e gli Eagles. Da qui i Dionisiaci iniziarono a suonare assieme e a comporre musica. Dopo pochi mesi, però si accorsero che serviva qualcun altro all'interno del gruppo, e grazie ad una storia su Instagram, si misero in contatto con Enea Ciliberto, polistrumentista, che dopo varie prove con il gruppo si inserì per intraprendere un progetto insieme. Enea influenzato molto dal rock, dal jazz, ma anche dall'indie si ispirò molto da vari gruppi come i Radiohead, i The Strokes e anche i Coldplay.

A questo punto, nel mese di maggio 2023, il gruppo decise che era giunta l'ora di fare sul serio con la musica, quindi di pubblicare il primo singolo. “Dove luna non c'è” fu la prima scelta, brano che parla di un amore confuso, quasi impossibile. Quindi dopo la stesura del testo da parte di Sergio, una linea di basso di Christian e una linea di chitarra di Lorenzo, il gruppo, e in particolare Enea, arrangiò il pezzo, autoproducendolo in casa. Dopo vari tentativi, mix e master, il pezzo “Dove luna non c'è” fu finalmente pronto per la pubblicazione.


3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page