top of page
  • Immagine del redattoreinfo570686

Erika Giannusa - Il singolo “Respiri profondi”

Dal 30 giugno sui principali stores digitali e nelle radio



Esce “Respiri profondi”, nuovo singolo dell’eclettica artista Erika Giannusa, sui principali stores digitali e nelle radio italiane in promozione nazionale, in attesa del videoclip ufficiale.

Respiri profondi” (testo e musica di Erika Giannusa, arrangiamento di Giuseppe NicosiaEuterpe Records) è un brano dalle sonorità disco dance anni ‘90, con un testo molto ritmato che nelle strofe si avvicina al rap e negli strumentali è tutto da ballare. È una canzone che parla dell'amore come una guerra, le cui armi sono fatte di tecniche seduttive, attrazione e repulsione, ghosting. Il brano parla di un flirt tra un uomo ed una donna, dove lui usa il suo magnetismo come mezzo per affascinare la donna ed attrarla a sé; lei è confusa e stordita dal fascino e dalle attenzioni di quest'uomo, ma ben presto comprende di essere l'oggetto di una manipolazione psicologica, volta alla sola soddisfazione egocentrica del desiderio e priva di qualsiasi forma di sentimento.

Nello special, viene espresso un messaggio di rivendicazione femminile, e di autodeterminazione della donna. Il testo recita: “Non sono terra di conquista, rivincita di un maschilista”. Una canzone che, oltre a farci ballare, ci farà anche riflettere, trattando vicende di vita vissuta con il disincanto e la leggerezza, di chi ormai le ha superate.


Storia dell’artista


Subire il ghosting in qualsiasi contesto di vita è frustrante, non mi piace l'intermittenza nei rapporti con le persone, l'esserci ed essere chiari nelle relazioni interpersonali è una forma di rispetto reciproco che porta al benessere. Tuttavia, per certi versi devo ringraziare chi mi ha fatto vivere questa esperienza, perché mi ha dato l'energia per scrivere questa canzone.” Erika Giannusa


Ph: Luca Sgardiolo

Spotify

Instagram

Facebook

TikTok

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page