top of page
  • Redazione

Giacomo Casaula - Ballata per Angelina

Il secondo singolo estratto dal nuovo disco del cantautore, scrittore e attore napoletano



Un triangolo amoroso tra sonorità folk e spaghetti-western.

«Sono molto legato a Ballata per Angelina, è un pezzo fresco che nasconde una tristezza di fondo. Il triangolo sentimentale inquadra perfettamente il tema principale di 'Amore sintetico', la liquidità e la precarietà, regine incontrastate di vite che vogliono fuggire lontano, proprio come il protagonista del brano e dell'ammaliante Anita. E Angelina? Vi consiglio di vedere la scena finale de 'L'ultimo bacio' di Gabriele Muccino e poi dare uno sguardo al videoclip della canzone...» Giacomo Casaula.


“Ballata per Angelina” è il secondo estratto dal disco “Amore sintetico” secondo lavoro di inediti in studio di Giacomo Casaula. La liquidità e la precarietà sentimentale sembrano seguire un percorso predeterminato ma soprattutto attraverso il videoclip della canzone, presente in rete ormai da due anni circa, si lasceranno sottolineare non poche sorprese.


DICONO DEL DISCO:


«Il centro è chiaro: un disco sociale, manifesto a suo modo… e forse ha ragione lui quando dice che è lo sviluppo delle cose e di come accettiamo il “normale” ormai con una resa quasi totale. Dischi che richiamano un tempo ormai antico, che non lo osanna a prescindere ma che anzi ne fa denuncia a suo modo». Bravo On Line


«E questo “Amore sintetico” porta con sé anche un quid di sviluppo, a latere… nessuna rivoluzione di forma ma un arricchimento di intenzioni e di gentilezza nei modi.». Music Map


«Perché di certo sono gli stilemi classici quelli che si rendono sfacciati lungo le 8 tracce inedite del nuovo disco del cantautore e attore napoletano Giacomo Casaula. ». ExitWell


«Disco limpido, umano, di semplicità e di facili connessioni con la vita che abbiamo tutti. Un disco di verità non si perde dentro le maschere digitali e dentro un pop estremamente preciso alle orecchie e alla vista. Ha i bordi sdrucciolevoli questo lavoro...». Seven News


Etichetta: Trees Music Studio

Radio date: 14 luglio 2023


Giacomo Casaula nasce a Napoli nell’ottobre 1992. Si laurea all'Università Federico II di Napoli in lettere classiche e in filologia moderna e, contemporaneamente, comincia molto presto a calcare le scene, grazie alla nonna paterna - attrice di teatro - che lo introduce al mondo dello spettacolo. Pirandello, Molière, teatro classico, commedia e lavori performativi segnano le sue prime esperienze. È attore e collaboratore di Ettore Massarese, autore e regista teatrale, e dell’intero progetto “Antico fa testo” promosso da Francesco Puccio.

Versatile in tutti i generi, crea e autoproduce spettacoli di Teatro-canzone, celebrando De André, Gaber e Rino Gaetano in una commistione scenica di prosa, poesia e musica, anche su palcoscenici prestigiosi quale il Teatro San Carlo.

Pubblica nel dicembre 2019 il suo primo romanzo “Scie ad andamento lento” edito da Edizioni Mea e nel marzo 2022 il suo secondo romanzo “Siamo tutti figli unici” edito da Guida editori.

Nel gennaio 2020 esce anche il suo primo disco “Nichilismi & Fashion-week” con l’etichetta Trees Music Studio, tratto dall’omonimo spettacolo teatrale successivamente inserito nella rassegna di apertura dell’edizione 2022 del Campania Teatro Festival. Il 5 maggio 2023 esce il suo secondo album dal titolo “Amore sintetico” anticipato dal singolo “Viola”. L’estate si apre con l’uscita del secondo singolo estratto dal titolo “Ballata per Angelina”.


Link social


INSTAGRAM @g_casaula


3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Komentáře


bottom of page