top of page
  • Redazione

Lil Ciu - A1

il terzo singolo del musicista e cantante bresciano



Un’ipotetica e ipnotica relazione sentimentale dentro richiami di cinema, musica e letteratura


Il progetto LIL CIU è un electro pop con cassa dritta sonorità elettroniche anni 80. Nonostante il lancio con un big e storico produttore della scena rap e hip-hop come Don Joe, l’unica cosa riconducibile a quel filone musicale, è la metrica del cantato sulle strofe, che in alcuni punti può ricordare un cantato rap, e testi che in affinità al genere sono spesso in rima o in assonanza, con riferimenti alla musica, al cinema, ad avvenimenti storici/attuali di ogni genere, anche se le tematiche trattate sono incentrate quasi interamente su situazioni vissute, relazioni, sentimenti e emozioni in generale. Ritroviamo la stessa narrativa incontrata nei primi due singoli pubblicati, però con una struttura pop classica quasi esagerata, che inizia con una strofa incalzante quasi rappata, che tra ritmica e melodia rimbalza tra le orecchie a loop narrando un’ipotetica e ipnotica relazione sentimentale, che si mescola a metafore e riferimenti a cinema (“Star Wars”), musica (Louis Armstrong, Van Halen, Ozzy Osbourne) e letteratura (Lo Stil Novo e Bonagiunta Orbicciani). Si arriva ad un bridge che cambia drasticamente atmosfera per scoppiare in un ritornello electro-pop che ha il compito di non dover lasciare la testa molto facilmente. La struttura poi si ripete come se il brano iniziasse di nuovo da capo cambiando però narrativa, quasi svuotando del tutto la strofa da metafore e riferimenti concentrandosi sulla relazione vera e propria per poi passare nuovamente al pre-rit e ai due ritornelli finali.


«È una canzone che una volta finita, ti piaccia il genere o no, hai voglia di risentire per poter mettere più a fuoco alcuni punti che continuano a girare nella testa, per cogliere tutte le citazioni e le situazioni narrate, che attraverso il brano riesci a vedere come vivendole in prima persona. Molto romantico e malinconico insomma ma con la giusta grinta che si fa ascoltare e riascoltare senza fatica». Lil Ciu


Etichetta: Clockbeats


LIL CIU nome d'arte di Stefano Porteri, musicista e cantante bresciano, attivo in più contesti e formazioni musicali. Chitarrista, batterista e campionatore del gruppo KRAUTEN VEDA. Batterista rock con gruppi underground come KRAKES

e DI NOI STESSI E ALTRI MONDI. Percussionista al seguito del cantante GALUP.

Cantante e principale scrittore dei testi del progetto SIX EGGS CREW, con all’attivo anche due video clip che hanno visto la collaborazione di Francesca Brambilla e Simone Moro.

Proprio di recente nasce il suo progetto solista LIL CIU. nome che prende spunto dal suo soprannome, Ciuino, che è il maschile di Ciuina, (nomignolo bresciano del uccello chiamato cinciabigia), un soprannome ereditato dalla famiglia. Il progetto inizia a dicembre, con il brano “Strappato”, prodotto dal celebre DON JOE. A questo segue un secondo singolo pubblicato ad aprile intitolato “5inque vocali” e dunque il terzo singolo dal titolo “A1”, prodotto da Salvatore Addeo.


Contatti social


1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page