top of page
  • Immagine del redattoreinfo570686

Maiul - “Legge Universale”

Il singolo dell’artista sui principali stores digitali e nelle radio italiane


Legge Universale”, nuovo singolo del giovane cantautore Maiul, è una canzone che parla di fragilità, ed è nata in un momento di un’estrema fragilità. Parla del desiderio ardente di vedere gente che aiuta altra gente in un momento di profonda difficoltà, vestendo i loro panni e i loro problemi, dando loro soluzioni, disponibilità e affetto.

“Nella mia giovane vita ho visto troppe volte il contrario: gente che fa del male a chi è più fragile, con una facilità che mi spezza le ossa. Con questa canzone voglio dare speranza e un aiuto a tutti i Bellimiei che stanno attraversando un momento di fragilità, vorrei farlo sentire meno soli.” Maiul


Storia dell’artista


Maiul ha iniziato lo studio della chitarra e della musica all’età di 12 anni. Ha frequentato un’ottima accademia di musica moderna (Accademia musica Sonora), a Vittoria e vari insegnanti privati (tra cui Osvaldo Lo Iacono) e infine il conservatorio “E. Boito” di Parma in Jazz/Pop sotto gli insegnamenti di Luca Colombo. Dopo un anno, il vento della sua vita ha cambiato rotta, svegliando il cantautore che dormiva dentro di sé. Così ha scritto la prima canzone e da lì non ha più smesso. Si è accesa una fiamma molto forte, ovvero l’esigenza di scrivere canzoni per tutti coloro che, come lui, hanno un cuore fragile, per i sensibili, per chi ha fame di riscatto e per chi lotta una propria battaglia senza mai mollare. Ha costruito il suo progetto artistico fatto di molte canzoni che sta portando live, sui digital

stores e nelle radio.


Etichette


Maiul

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page