top of page
  • Immagine del redattoreinfo570686

Monterossi & Mezzalibbra - “Che male c’è”

Il singolo nato dalla collaborazione dei due cantautori sui principali stores digitali e nelle radio


Durante una serata fatta di confronti musicali, Simone Monterossi, in arte MONTEROSSI, decide di condividere con l’amico Davide Corneli, in arte Mezzalibbra, la bozza di un nuovo brano a cui stava lavorando. Quando il secondo dei due chiese di cantarci sopra, si resero conto che le parti di un testo scritto in Estonia da quest'ultimo coincidevano perfettamente con quella canzone mai sentita prima di quella sera. Nacque da lì l'idea di fare una canzone insieme e cominciare a suonare nelle varie date live. Il brano parla di come le emozioni si mischino davanti all'idea di continuare una relazione o lasciarla cadere. È come se i due artisti impersonassero questa scissione: mentre da una parte si desidera che la persona resti e che si superino le difficoltà insieme, dall'altra parte prevale l'orgoglio ed il rancore.

Gli stili musicali diversi che caratterizzano i due cantautori vengono miscelati grazie anche al sapiente lavoro di produzione di BELM, dando così voce a quel bivio davanti al quale ci si trova in situazioni come questa. Il risultato di tutto questo è "Che male c'è": una canzone ballabile, ma allo stesso tempo pungente che descrive la coscienza frazionata di un uomo innamorato della causa delle sue incertezze. “Che male c’è” è sui principali stores digitali e nelle radio in promozione nazionale.


Monterossi


Mezzalibbra


Ascolta il brano

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page