top of page
  • Immagine del redattoreinfo570686

Paul Man - “Five Nights”

Il nuovo singolo del cantautore toscano



“Five Nights” è il nuovo singolo estratto da “I. N. T. L. LIVE” acronimo di “It's Never Too Late”, nome del progetto e dell'album di esordio di Paul Man, al secolo Paolo Mancini, disco che nasce da una registrazione in presa diretta effettuata al primo grande concerto del cantautore toscano tenutosi al teatro di Piancastagnaio in provincia di Siena il 14 maggio dello scorso anno.

L’esordio di Paul Man è un disco rigorosamente live, nato per rispondere ad alcune domande essenziali: c’è un tempo oltre cui è troppo tardi iniziare un progetto di studio e dare vita a una nuova creazione musicale? Lo si può fare a 50 anni?


«Cinque notti di attesa, i risultati degli esami sanitari che possono annunciarti che il tuo viaggio è finito, invece no… tutto bene! Quindi inizia una nuova vita, anzi no, continua la stessa. Se non vuoi cambiare sei un uomo fortunato, prosegui il tuo viaggio ancora con passione, amore ed impegno.» Paul Man

Dicono di “I. N. T. L. LIVE”

«Disco che si proietta dentro derive decisamente interessanti: ritroviamo la psichedelia e il rock internazionale degli anni ’70, ritroviamo i Floyd, Gabriel, i Dire Straits, ritroviamo la pulizia di una Gibson e quel sax che sospende ogni intenzione»SoundContest

«Dai Floyd ai Dire Straits passando per un piglio personale fatto di nostalgia e un inglese forse incerto ma efficace. Un disco come “I.N.T.L.” – acronimo di una frase leggendaria che tutti dovremmo avere a mente, It’s Never too Late» ExitWell

«Figlio di un ascolto intriso di quella psichedelia famosa di vedute ampie. E se i rimandi sono ben chiari, i tratti di personalità sono altrettanto forti perché ricchi di una ingenua libertà, forze incontrastate delle opere prime.» Meiweb

«Non è mai troppo tardi neanche per mettere insieme la passione di una vita su un palco, una band di suoni e mestieri ben rifiniti e poi quel piglio internazionale che significa anche gloriosi ascolti alla radice. Nasce un disco rigorosamente live…» Noirete

Libertà compositiva, istinto e reminiscenze che determinano un suono ampiamente celebrato dalla nostra adolescenza e non solo.» Sevennews

«Paul Man rimette in gioco il suo suono, la sua chitarra, la sua grande fame di musica e dedica alla vita un disco che doveva arrivare proprio ora. E tutto questo significa anche ripescare dal passato, con una luce ben misurata ma anche con un istinto non deciso a tavolino» Oltrelecolonne

Paolo Mancini alias PAUL MAN è nato a Firenze nel 1967 e vive a Piancastagnaio sul meraviglioso Monte Amiata in Toscana. La madre a 13 anni gli regalò una stramaledetta chitarra acustica, lui aveva chiesto una chitarra elettrica; quindi, non l’ha mai toccata per circa 35 anni.

Ad oltre 50 anni Paul inizia a studiare musica, inglese ed a comporre canzoni, iniziando ad immaginare di suonare e cantare di fronte a tante, anzi tantissime persone con la propria band. Ne nasce il progetto “It’s Never Too Late” (trad. di “Non è mai troppo Tardi”) che racchiude tutto il suo spirito ed impegno nel cercare di dimostrare che un uomo, ad oltre 50 anni può iniziare a suonare, comporre, creare. Il 13 gennaio 2023 è in radio “80’s” primo singolo estratto dall’album.


Etichetta: Paul Man Project


YouTube

Facebook

Instagram


l’altoparlante - comunicazione musicale

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page