top of page
  • Immagine del redattoreinfo570686

Zah2.3 - Il singolo “Ultima Simbiosi”

L’ultimo contatto con la sua morbosa affezione, la fine del fallimento, un nuovo viaggio



Ultima Simbiosi” è il singolo dell’eclettico artista Zah2.3, sui principali stores digitali e dal 27 ottobre nelle radio in promozione nazionale.

Nonostante tutto, classica frase fatta”. A raccolta, cuori infranti, perché Zah2.3 ha una storia da raccontare che rappresenta tutti voi. L’amore torna a far parlare di sé nelle canzoni, ed è un amore deluso, gridato con rabbia e passione, ma che sa anche essere dolce e nostalgico. Si dimostra vincente la produzione di multiverso2.3, con sonorità elettroniche, trap, neomelodiche, est europee, pop e rock che si fondono con un capolavoro emblematico dello stile di un poliedrico cantante che in circa tre minuti sembra dire tutto ciò che ha dentro, ma che ci ha in realtà donato un singolo e ridotto assaggio del suo mondo pieno di emozioni, personalità, aneddoti e melodie. Un amore frammentato come tutti gli stili vocali di cui Zah2.3 si impossessa all’interno di un brano dove è lieto di raccogliere i pezzi puntando a un nuovo inizio; e se hai mai deluso i sentimenti di qualcuno e gli hai spaccato il cuore, esatto: “Non eri tu, no, no, no, no!


Storia dell’artista


Nato in Moldavia in una famiglia di musicisti, Daniel Zaharia si affaccia al mondo della musica molto presto: già all’età di sette anni le prime nozioni di canto e pianoforte, oltre al solfeggio studiato costantemente. Un musicista a tutto tondo che spazia tra vari generi, polistrumentista con una larga estensione vocale e una profonda conoscenza che gli consentono di armonizzare i suoi stessi brani in un tessuto coeso, delicato ma deciso all’orecchio dell’ascoltatore. Oltre ad esserne interprete, è produttore musicale dei suoi stessi brani, un vulcano di idee con all’attivo decine di pubblicazioni e altrettante in produzione, pronte a sorprendere.



1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page